Stadio Roma, l’allarme del giudice: “Parnasi può scappare”

Luca Parnasi

NOTIZIE STADIO ROMA PARNASI – Arrestato il 13 giugno scorso, ai domiciliari dal 20 luglio e, quindi, da ottobre sottoposto all’obbligo di dimora e di firma, Luca Parnasi è ancora pericoloso. Il gup Costantino de Robbio visto anche il parere negativo espresso dalla Procura, ha respinto l’istanza di attenuare le misure cautelari nei suoi confronti: potrebbe tentare una fuga oppure manipolare le prove acquisite. Benché dimessosi dagli incarichi nella Eurnova, la società titolare del progetto dello stadio di Tor di Valle, il costruttore è ancora un uomo influente.

(Corriere della Sera)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA