Connect with us

Rassegna stampa

Roma: un mediano in meno, una mezzala in più

Published

on

AS ROMA NEWS AOUAR – Il test contro il Braga, il primo di sostanza per la Roma, è subito indicativo. Mourinho schiera la più probabile formazione titolare per il debutto in campionato contro la Salernitana. Quindi fuori gli squalificati Pellegrini e Dybala che restano imprenscindibili per il sistema di gioco di Josè, scrive il Corriere dello Sport.

La novità di inizio stagione, insomma, non è ancora il centravanti, ma la soluzione offensiva studiata da Mourinho per ovviare al mal di gol di cui ha sofferto la Roma nella passata stagione: solo 50 reti in campionato per il nono attacco, raccolto che ha inciso sul mancato piazzamento in zona Champions. Josè, non potendo cambiare davanti, è intervenuto in mezzo.

A centrocampo. Ha rinunciato alla coppia di mediani e ha raddoppiato gli intermedi. Separati, dunque, Cristante e Matic. Un tempo per uno. E, insistendo sul 3-5-2, dentro una mezzala in più Aouar e Bove fino all’intervallo con l’azzurro, Pagano e Pellegrini con il serbo. Ecco la mossa per andare a migliorare la fase realizzativa appoggiandosi a interpreti più dinamici, senza tralasciare la qualità.

In questo senso l’ingresso nel gruppo di Aouar può aiutare il 3-5-2 di Mou. L’ex Lione ha le caratteristiche giuste per dare un senso al piano. Fa pressing, gioca in verticale, si butta negli spazi e lavora nell’interdizione. Centrocampista completo che deve solo ambientarsi. Non c’è, comunque, da sorprendersi per l’ultimo esperimento di Mourinho.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it