Francesco Totti

NOTIZIE AS ROMA TOTTIAddolorato per la morte del padre, Francesco Totti ha deciso di rinunciare ad essere presente alla Festa del Cinema: come riferisce La Repubblica, l’ex capitano giallorosso non accompagnerà sul red carpet la proiezione del documentario di Alex Infascelli e non parteciperà domani al previsto incontro live. Confermata è, invece, la proiezione del documentario “Mi chiamo Francesco Totti”, incentrato sul campione, ma soprattutto sull’uomo.

Il film racconta in prima persona Francesco partendo dalla notte che precede il suo addio al calcio. Sullo schermo, come nella realtà, assume grande importanza la presenza della famiglia: Infascelli ha voluto sottolineare e raccontare il rapporto di Francesco con il papà e con mamma Fiorella. Puntando sulle emozioni, grande spazio hanno naturalmente le vicende sportive: dall’esordio in serie A a sedici anni, al primo gol, alla conquista dello scudetto e del titolo mondiale nel 2006.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui