Ivan Marcano

(La Repubblica – F. Ferrazza) Il piano per arrivare a Bryan Cristante è ben chiaro nelle intenzioni della Roma, che però non sembra avere troppa fretta e, soprattutto, non vuole partecipare ad aste. Il giocatore interessa parecchio, la valutazione è piuttosto alta ( circa 30 milioni), ma le strade per arrivarci a disposizione di Monchi sono varie. Il ds giallorosso è in questi giorni impegnato nella definizione dei dettagli per la chiusura della questione Marcano, con l’annuncio atteso nelle prossime ore. Parallelamente porta avanti le basi di una trattativa con l’Atalanta per assicurarsi il centrocampista ventitreenne, che fa gola anche ad altri club, tra cui Juventus ed Inter.

Ieri c’è stato un contatto tra Monchi e il manager del ragazzo, Riso, nel quale la Roma – che proverà a vendere uno tra Nainggolan e Strootman in questa sessione di mercato – ha ribadito l’interesse per il giocatore. Per coprire la cifra chiesta dall’Atalanta, si pensa all’inserimento di Defrel come parziale contropartita, anche se l’attaccante – che percepisce 1,5 milioni a stagione ( circa), ingaggio alto per la realtà di Bergamo – non sembrerebbe così felice all’idea di allontanarsi dalla capitale senza poter dimostrare il suo valore. Anche Skorupski interessa all’Atalanta e potrebbe far parte delle basi di questa intricata, e lunga, trattativa. Sbarcherà invece oggi nella capitale, Marcano. Il difensore spagnolo del Porto – preso a parametro zero – effettuerà le visite mediche e firmerà il contratto con la Roma. Resta in attesa di un incontro, Florenzi ( in questi giorni con la Nazionale), al quale a giorni nascerà la seconda figlia, e quindi non si muoverà dalla capitale.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID
🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨