Tiago Pinto

CALCIOMERCATO AS ROMA VINA TIAGO PINTO – «Il mercato sta andando bene, Viña arriva, per Xhaka vediamo, pensiamo ad una cosa alla volta». Probabilmente Tiago Pinto a Lisbona non era abituato ai tifosi che lo aspettavano all’uscita del centro sportivo del Benfica, né a scattare selfie con loro e nemmeno a finire sui social in tempo reale, scrive il Corriere della Sera.

Invece a Roma può capitare anche questo a un g.m. che di solito fa fatica a sbottonarsi con i giornalisti su temi di mercato che sono considerati come un segreto industriale. Ai tifosi, che nonostante il caldo torrido sono fuori dai cancelli di Trigoria, è però difficile dire di no: per questo il dirigente portoghese, tra il divertito e il compiaciuto, si è fermato e si è fatto sfuggire qualche notizia, riflettendo solo in un secondo tempo sulla «fuga di notizie».

La prima notizia: è fatta con il Palmeiras per Viña. L’uruguaiano, 23 anni, nazionale e con il passaporto italiano, arriverà nelle prossime ore. Probabilmente non oggi, ma comunque la trattativa con il club brasiliano è virtualmente conclusa: con l’arrivo di Viña la Roma sistema la voragine che si è creata dopo l’infortunio di Spinazzola e lo fa rispondendo in tempi rapidi ad una precisa richiesta di José Mourinho, con un calciatore giovane ma già esperto, che non guadagnerà cifre spropositate e che non peserà troppo sul bilancio.

La seconda notizia: per Granit Xhaka non è ancora chiusa con l’Arsenal. Questo non significa che non si farà, ma solo che bisognerà aspettare ancora qualche giorno e che la Roma dovrà alzare ancora di un paio di milioni l’offerta ai Gunners. Il centrocampista potrebbe raggiungere la squadra direttamente nel ritiro in Portogallo, che partirà la prossima settimana.

A chi gli ha chiesto di prendere Icardi, Tiago Pinto ha risposto con un sorriso mentre con chi gli ha detto che Francesco Totti ha non può stare fuori dalla Roma è stato chiaro: «È la sua volontà». Una frase che potrebbe lasciare spazio a più interpretazioni e per questo c’è stato bisogno di un chiarimento da parte della Roma. Non c’è mai stata una proposta ufficiale né un rifiuto, ma semplicemente la società giallorossa rispetta il percorso professionale intrapreso dall’ex capitano.

Tornando al mercato, secondo la televisione colombiana Win Sports Tv la Roma sarebbe interessata a Luis Diaz, del Porto, e pronta ad offrire circa 25 milioni di euro più bonus. Dalla Roma smentiscono sia l’interesse sia l’eventuale trattativa. Stesso discorso per Marcos Senesi, difensore argentino del Feyenoord. Oggi la squadra sarà impegnata nella terza amichevole stagionale: alle 19.30 (diretta tv su Sportitalia) i giallorossi affronteranno in trasferta la Triestina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA