Leonardo Bonucci

ULTIME NOTIZIE SERIE A JUVENTUS SAMPDORIA – La Juventus all’Allianz Stadium batte la Sampdoria 3-2. La squadra di Allegri parte bene giocando subito in attacco e trovando il vantaggio al 10′ grazie a Dybala che dal limite trova l’angolino basso dove Audero non può arrivare. Dybala che poco dopo sarà costretto a lasciare il campo per infortunio, lasciando spazio a Kulusevski.

La Juventus continua ad attaccare e allo scadere del primo tempo trova il raddoppio con Bonucci che trasforma il rigore conquistato da Chiesa. La Sampdoria prova la reazione e appena un minuto più tardi accorcia le distanze grazie al colpo di testa di Yoshida che manda le squadre a riposo sul 2-1.

Nel secondo tempo i bianconeri riprendono il loro forcing offensivo e tornano nuovamente sul +2 con Locatelli che da pochi passi insacca dopo l’assist di Kulusevski. D’Aversa spinge i suoi in avanti nel tentativo di riaprire il match e a sette minuti dal triplice fischio Candreva gira in rete con il sinistro accendendo il finale di gara. Ma il risultato non cambierà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA