Ramon Rodriguez Verdejo “Monchi” apre nuovamente a un possibile addio al Siviglia. Il direttore sportivo del club andaluso, il principale candidato a ricoprire la carica di ds della Roma, è tornato a parlare questa mattina nel corso di una cerimonia che si è tenuta a San Juan de Aznalfarache.

“Il Siviglia ha una lunga storia e dimenticare il passato sarebbe sbagliato, è importante quanto il nostro presente. I risultati raggiunti non sono merito di una sola persona, ma è frutto del lavoro di tanti. Nessuno è indispensabile e tutti siamo necessari, il Siviglia è cresciuto grazie al contributo di molte persone”

© RIPRODUZIONE RISERVATA