Questa sera, alle ore 20.45, la Roma affronta a Reggio Emilia il Sassuolo. Una partita che rappresenta un’importante crocevia di questo inizio stagione vista la sconfitta del Milan contro il Genoa di ieri: un’eventuale successo dei giallorossi potrebbe permettere alla Roma di andare al secondo posto solitario e insidiare sempre di più la Juventus, che sarà impegnata contro la Sampdoria. Queste le statistiche contro il Sassuolo:

  • La Roma non ha mai perso in campionato contro il Sassuolo: tre vittorie giallorosse e tre pareggi.
  • Le tre vittorie della Roma sono arrivate tutte in casa del Sassuolo, senza subire gol e segnandone sette in totale.
  • Nelle ultime tre partite di campionato del Sassuolo entrambe le squadre in campo hanno segnato (12 gol, una media di quattro a partita).
  • Il Sassuolo ha vinto le ultime tre partite casalinghe in campionato: in Serie A i neroverdi non sono mai arrivati a quattro successi interni di fila.
  • La Roma ha segnato almeno tre gol in cinque partite di questo campionato: almeno due volte in più rispetto ad ogni altra squadra.
  • Sono 11 i punti di differenza tra quelli conquistati in casa dalla Roma (15 vs 4): il margine più alto tra le 20 squadre di Serie A.
  • La Roma è prima in questo per numero di tiri totali (177), tiri nello specchio (60) e gol (23).
  • Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, ha giocato 101 partite e segnato 14 gol con la Roma.
  • Edin Dzeko ha già segnato otto gol in questo campionato, tanti quanti nell’intera scorsa stagione.
  • Mohamed Salah ha segnato tre gol in tre partite contro il Sassuolo in Serie A (incluso il suo primo, nel Febbraio 2015): nessuna squadra è stata punita di più dall’egiziano nel campionato italiano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA