Josè Mourinho

ULTIME NOTIZIE AS ROMA MOURINHO – La Roma cambia belle, il mese di gennaio può rappresentare il vero punto di svolta della stagione giallorossa. Basta mediocrità, la nuova parola d’ordine diventa personalità, scrive La Repubblica. E un mercato di “riparazione” che si preannunciava interlocutorio sta invece ridefinendo rapidamente i contorni della rosa giallorossa. 

Porte girevoli in azione a Trigoria: dopo aver accolto Maitland–Niles e Sergio Oliveira, hanno saluta Calafiori, Borja Mayoral e Villar, in attesa di veder transitare anche Reynolds. Senza considerare che al termine della sessione mancano ancora due settimane e la squadra mercato al seguito di Tiago Pinto è tutt’altro che ferma: qualora le contingenze lo permetteranno, non è da escludere possa esserci margine per un potenziale terzo rinforzo.

Inoltre, le ultime indicazioni portano a pensare che lo Special One abbia deciso di tornare a giocare con il suo modulo preferito, il 4-2-3-1, soprattutto dopo aver ascoltato le preferenze tattiche dell’ultimo arrivato: “Nei due mi piace giocare un po’ più basso”. In sostanza Sergio Oliveira a dettare i tempi, Veretout, il compagno ideale per caratteristiche, a completare il reparto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA