Valentin Gendrey

CALCIOMERCATO AS ROMA GENDREY – La Roma va a caccia della fascia protetta. In attesa dei risultati dell’Atalanta (da cui dipende il destino europeo dei giallorossi) a Trigoria si respira aria di cambiamento. Nei primi pensieri di mercato di De Rossi c’è quello di rivoluzionare totalmente i laterali, scrive Leggo.

Un desiderio già espresso dal tecnico alla Ceo Souloukou che ha il merito di aver contribuito ad aumentare sensibilmente i ricavi e quindi l’operatività proprio sul mercato senza dover necessariamente prima cedere e poi comprare. Nel 4-3-3 del futuro DDR ha ribadito di voler giocatori in grado di creare superiorità numerica. L’esempio portato è Frimpong, che ovviamente oggi è incedibile. Ma che al Leverkusen è costato appena 11 milioni.

Se ne occuperà il nuovo ds Ghisolfi al quale potrebbe essere affiancato anche un dirigente di campo (Burdisso). Fuori Karsdorp, Celik, Kristensen e Spinazzola (in scadenza). Resterà solo Angelino da riscattare per 5 milioni. In entrata quindi De Rossi si aspetta 4 arrivi. Piace molto Gendrey del Lecce, ma lo spettro di ricerca è ampio. Il discorso fasce riguarda anche la fase offensiva dove il sogno resta Chiesa. L’esterno azzurro gradisce ma darà la priorità all’eventuale rinnovo con la Juve.

L’altro sogno “azzurro” è Calafiori che ha un rapporto speciale con De Rossi e farebbe carte false per tornare nella capitale. Il costo è alto (25 milioni), a meno che non si decida di cedere Ndicka che piace in Premier. Nel frattempo però c’è Roma-Genoa da preparare: Dybala punta a giocare dal 1′, in dubbio Paredes. Perché il lumicino Champions non dipende solo dall’Atalanta.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨