Pierluigi Collina

ULTIME NOTIZIE CALCIO ARBITRI COLLINA – Pierluigi Collina, ex arbitro internazionale e attuale presidente della Commissione Arbitri della FIFA, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. 

Ha parlato del VAR specificando però che non sostituisce in alcun modo l’uomo“Spetta a chi è in campo decidere se la posizione sia punibile o meno, chi sta al Var può solo segnalare il possibile offside, ma poi la scelta sarà dell’arbitro centrale. Nel calcio l’interpretazione è parte del regolamento e per quanto ci possano essere situazioni simili, non saranno mai uguali. E quindi, va accettato che ci siano visioni diverse. La tecnologia aiuta, ma non sostituisce in nessun modo l’uomo.”  

L’ex direttore di gara ha parlato anche delle novità che potrebbero essere introdotte nella tecnologia in campo: “Stiamo sperimentando una nuova tecnologia per arrivare a risposte in tempi rapidi. Nella Fifa Arab Cup i test sono andati molto bene: siamo ottimisti sul fatto che al Mondiale 2022 possa essere usata”

Molto chiaro anche il giudizio sui falli di mano e sull’applicazione da parte degli arbitri delle nuove disposizioni in merito: “Abbiamo invitato a fischiare rigore o punizione per i tocchi commessi quando il braccio è posizionato sopra le spalle. Poi ci siamo resi conto che non sempre era corretto farlo. E torniamo all’arbitro: rivedere l’immagine al replay è un plus fondamentale, ma poi servirà sempre chi interpreta un certo movimento”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID