Teleradiostereo, minacce di Riccardo Angelini a Violi: “Con i vostri soldi me faccio la pensione”

Riccardo Angelini

NOTIZIE AS ROMA TELERADIOSTEREO – Dopo i recenti accadimenti che hanno coinvolto l’ex direttore di Romagiallorossa.it, Marco Violi, e l’emittente romana, Teleradiostereo, comunichiamo che la famiglia Violi ha preparato la querela nei confronti della radio e dei suoi conduttori.

Ieri mattina, l’11 marzo 2019, durante la puntata andata in onda dalle ore 10.00 alle 14.00, Marco Violi è stato pesantemente minacciato via etere da Riccardo Angelini, motivo per il quale ha deciso subito dopo di lasciare l’incarico da direttore sotto consiglio del suo medico curante.

“Pensano di intimidirmi? Non hanno capito con chi hanno a che fare – dice Violi -. Possono fare i “coatti” quanto gli pare, ma se non hanno contenuti non parlino per radio. Sono Angelini, Petrucci e Austini che mi hanno augurato la morte il 21 settembre 2018, sapendo il mio stato di salute. Non ho detto io “Speriamo che la madre dia l’annuncio della sua morte”, ma Angelini. Come faceva Austini a sapere del mio stato di salute? Forse qualcuno della Roma che ne era a conoscenza? E se mi fossi suicidato davvero? Chi l’ha detto che devono dileggiare il mio nome e la mia onorabilità per giorni e giorni? Nessuno! Adesso basta! Vogliamo andare fino in fondo? Io sono pronto a morire sul campo per il mio onore. Certi personaggi e certe minacce non mi fanno paura, ma solo tenerezza. Stanno giocando col fuoco, ma rimarranno scottati”.

VI LASCIAMO QUI SOTTO IL FILE AUDIO

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA