Fiorentina, Della Valle: “Non stiamo vendendo i nostri gioielli”

216
Andrea Della Valle

FIORENTINA DELLA VALLE CHIESA – Andrea Della Valle, presidente della Fiorentina, ha parlato dal ritiro di Moena della squadra viola. Alle domande sul calciomercato ha risposto così:

“Non si può avere una rosa di 30 giocatori. Nel mercato i prezzi sono diventati assurdi, senza una logica, ma il mercato è questo, dobbiamo attendere. Con le cessioni possiamo ricavare un tesoretto da reinvestire sul mercato. Non sto facendo come altri presidenti di altre squadre che stanno vendendo i prezzi più pregiati della squadra. Non stiamo vendendo i nostri gioielli. Faremo un mercato di qualità senza farci toccare i nostri gioielli: non sto parlando solo di Chiesa, ma anche di Milenkovic e di Simeone per il quale abbiamo rifiutato offerte dalla Spagna”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA