AS ROMA NEWS NDICKA COPPA D’AFRICA – Evan Ndicka ha vinto la Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio. All’ultimo atto, nella finale di Abidjan ha affrontato la Nigeria di Osimhen e il guidando la difesa dei neo campioni del continente per tutto il torneo. I due giocatori della serie A hanno anche avuto un contenzioso intorno al 25’, e l’arbitro Beida è stato costretto ad intervenire per separarli.  

All’intervallo il punteggio indicava il vantaggio per la squadra del giocatore del Napoli. A firmare il gol dell’1-0 è stato Troost-Ekong, una vecchia conoscenza del campionato italiano, difensore che attualmente gioca nel Paok, con un passato con la maglia dell’Udinese e della Salernitana

Il secondo tempo però ha iniziato a sorridere agli ivoriani che hanno avuto grandi occasioni con, Gradel, Seri, Koussounou e anche Kessie che alla fine è riuscito a trovare il gol del pareggio arrampicandosi in aria per colpire di testa un calcio d’angolo battuto da Adingara. La Nigeria ha provato a reagire, ancora con l’ex Udinese, ma l’inerzia dell’incontro ha continuato a sorridere alla Costa d’Avorio e all’81’, sempre a partire da un’iniziativa di Adingara, l’attaccante del Borussia Dortmund Sebastien Haller ha trovato il gol acrobatico che completa la rimonta e fa partire la festa di Ndicka e di tutti gli ivoriani.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO