Lucas Digne non si arrende. Il terzino sinistro ha ribadito nuovamente la sua volontà di rimanere a vestire la maglia giallorossa, ma tra PSG e Roma ci sarebbe ancora una distanza economica e soprattutto una visione distante sulla formula dell’accordo: Sabatini vorrebbe rinnovare il prestito oppure fissare un obbligo a circa 12 milioni di euro. Per questo la pista che porta a Mario Rui rimane sempre in standby. L’alternativa che porterebbe a Mattia De Sciglio sembra allontanarsi visto il forte interessamento della Juventus.

Sulla corsia opposta quella di destra, l’operazione Zabaleta sembra essere la suggestione più calda e più concreta, coi giallorossi che hanno offerto al duttile esterno un triennale a 3 milioni a stagione. Sabatini lavora per ottenere uno sconto sulla richiesta di 5 milioni di euro del Manchester City, sfruttando magari anche i buoni rapporti tra le parti, instaurati in occasione della cessione di Edin Dzeko.

(Il Messaggero)

© RIPRODUZIONE RISERVATA