Josè Mourinho

ULTIME NOTIZIE AS ROMA MOURINHO – Non sappiamo quanto sia possibile che Donnarumma vada alla Roma, ma il fatto che Mourinho gli abbia telefonato per proporglielo rende l’idea del cambio di passo. Con l’ingaggio di Mou, i Friedkin si sono assicurati un allenatore “globale”, in grado di chiamare qualunque giocatore, senza limiti di censo. Lo Special One come James Bond, scrive La Gazzetta dello Sport.

Il suo nome è Mourinho, José Mourinho, e può contattare chi vuole, nel proprio ruolo di manager all’inglese, attivo sul campo e sul mercato. Tutti gli rispondono e lo ascoltano, che poi accettino è da vedere e in fondo secondario. Mourinho ha già trascinato la Roma a un livello superiore, nella scala a chiocciola delle compravendite.

A breve dovrà misurarsi con l’impresa più difficile, riportarla in alta quota di classifica, almeno tra le “fab four” della Serie A, il quartetto delle elette alla Champions, ma José mirerà al bersaglio grosso. Con l’Inter in riposizionamento e la Juve in ripensamento, la strada per lo scudetto non sembra intasata. L’agente speciale Mou.

© RIPRODUZIONE RISERVATA