Arriva un altro tassello importante per la ripresa della Serie A. Secondo quanto riporta Sportmediaset il comitato tecnico scientifico e i medici della FIGC avrebbero trovato l’accordo sui giorni di isolamento per i calciatori positivi rilevati durante l’eventuale periodo di ripresa del campionato. 

Se le partite dovessero ricominciare infatti saranno 7 e non 14 i giorni che gli atleti positivi al tampone e le rispettive squadre dovranno passare in quarantena. Rimane invece il periodo dei 14 giorni di isolamento in caso di positività nel periodo di allenamenti collettivi, quello che dovrebbe anticipare, secondo l’auspicio della Federazione, la ripresa del campionato.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA