NOTIZIE AS ROMA DZEKO PETRUZZI – “Grande attaccante sì. Leader proprio no”. Chi boccia il ruolo da capitano di Dzeko è l’ex difensore Fabio Petruzzi che di capitani in carriera tra Roma e Brescia ne ha avuti tre mica male come Giannini, Baggio e Totti.

“Dzeko non ha qualità da leader. Io speravo potesse arrivare Ibrahimovic anche per coprire quel vuoto caratteriale che la Roma ha dopo l’addio doloroso di due giocatori come Totti e De Rossi – ha rincarato Petruzzi a Tmw -. Uno come Ibra ti dà quel qualcosa in più che serve in campo. È sempre determinante, ha carisma, mentalità. Questo serve ad una squadra soprattutto nei momenti difficili. Dzeko è un grandissimo calciatore, ma per essere leader ci vuole altro. E lui quelle doti non le ha mai avute. Quest’anno la lotta per lo scudetto era aperta, fa male vedere la Roma già rassegnata”.

(Leggo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA