Connect with us

Rassegna stampa

Calciomercato Roma, Mourinho ne taglia tre e fa posto a Wijnaldum

Published

on

CALCIOMERCATO AS ROMA SHOMURODOV VERETOUT PEREZ – Jordan Veretout: fastidio all’adduttore sinistro. Carles Perez: fastidio al quadricipite sinistro. Eldor Shomurodov: sospetta bocciatura. Come riferisce il Corriere della Sera, la Roma è partita ieri pomeriggio, destinazione Israele, in vista dell’amichevole di domani sera contro il Tottenham di Antonio Conte.

Oltre a qualche giovane, che era stato nel ritiro portoghese, sono rimasti a casa tre pezzi ormai chiaramente sul mercato. Il risparmio sui loro stipendi – 3 netti Veretout, 2 Carles Perez e 1,5 Shomurodov, gli ultimi due grazie al decreto crescita – servirà anche a fare spazio per il costoso arrivo di “Gini” Wijnaldum.

Anche ieri Roma e Paris Saint Germain hanno discusso del centrocampista olandese, che un anno fa si è trasferito dal Liverpool al Psg a parametro zero, strappando così un maxi ingaggio da 7,2 milioni di euro netti, con facili bonus per arrivare a 9. La Roma ha chiesto ai parigini di contribuire allo stipendio per il 50%, accettando in cambio il prestito del calciatore ma con obbligo di riscatto a 10 milioni in caso di qualificazione alla Champions.

La quadratura del cerchio arriverà domenica grazie a una clausola nel contratto di Wijnaldum: una buonuscita di 3 milioni, esigibile dopo il 31 luglio. Il Psg risparmierà rispetto all’ipotesi di partecipazione all’ingaggio e Wijnaldum si “accontenterà” dei 4,5 più bonus offerti dalla Roma, rimpinguati dalla buonuscita. Le visite mediche potrebbero essere così anticipate, con annuncio ufficiale il 1 agosto.

Anche il Paris Saint Germain, dopo aver concluso la tournée giapponese, volerà oggi in Israele per affrontare il Nantes nella Supercoppa di Francia, a Tel Aviv. Secondo Leparisien rimarranno a Parigi Wijnaldum, Kurzawa, Herrera, Draxler e Rafinha. Tutti calciatori in esubero che il nuovo allenatore Galtier ha escluso dai suoi programmi. Una notizia che farà piacere alla Roma e ai tifosi romanisti.

Advertisement

Jordan Veretout è da tempo nel mirino dell’Olympique Marsiglia, che aspetta la chiusura dell’affare Wijnaldum. Carles Perez interessa a più di un club della Liga ma, per il ritorno in Spagna, ha scelto il Celta Vigo, comunicando alla Roma che quella è la sua unica destinazione gradita. Più difficile la gestione di Shomurodov, che la Roma ha acquistato un anno dal Genoa per un corrispettivo fisso di 17,5 milioni di euro, bonus variabili fino a 2,5 milioni e il riconoscimento di una percentuale sull’eventuale eccedenza in caso di futura cessione a titolo definitivo del calciatore. L’uzbeko ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2026.

Sarebbero tre le squadre di Serie A interessate all’attaccante: Bologna, Sampdoria e Torino. Shomurodov andrebbe a sostituire Belotti, che si è svincolato a parametro zero dopo 232 presenze e 100 gol in Serie A con la maglia granata. Belotti è ancora senza squadra e potrebbe interessare proprio alla Roma come vice-Abraham. Ha 28 anni, non costerebbe nulla di cartellino e ha la moglie come procuratore. Il problema? Il Toro vuole Shomurodov in prestito.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨



Studio Legale Marinelli & Partners

Copyright © 2008 - 2024 | Roma Giallorossa | Testata Giornalistica | Registrazione Tribunale di Roma n. 328/2009
Editore e direttore responsabile: Marco Violi
Direttore editoriale e Ufficio Stampa: Maria Paola Violi
Contatti: info@romagiallorossa.it