Chris Smalling, Gianluca Mancini

AS ROMA NEWS INTER SMALLING – È stato autore di una prestazione monumentale, Chris Smalling. Non solo per il gol vittoria, il secondo in campionato dopo quello contro la Cremonese che aveva portato altri 3 punti, ma perché è riuscito a cancellare dal campo sia l’ex compagno Dzeko, sia Lautaro Martinez, scrive il Corriere della Sera.

E continua a essere di gran lunga il miglior difensore della formazione giallorossa, Smalling, che però viene ancora ignorato dal commissario tecnico Southgate in chiave Nazionale: un vantaggio per José Mourinho, che se lo gode. “Sono molto felice per la vittoria – le parole del difensore – Dopo la sconfitta contro l’Atalanta la partita con l’Inter era troppo importante da vincere, ora dobbiamo insistere perché giovedì affrontiamo il Betis Siviglia in Europa League e dobbiamo fare risultato“.

La formazione giallorossa ha vinto soffrendo, in rimonta“Tutti abbiamo lottato fino all’ultimo minuto, abbiamo dimostrato un grande spirito di squadra. La rosa è molto forte, non solo gli undici che scendono in campo all’inizio. Abbiamo grandi obiettivi da raggiungere, dal punto di vista personale, spero di continuare a fare tanti gol su calcio piazzato“.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID