Thorsten Fink, accompagnato dal portiere Almer, hanno parlato in conferenza stampa in vista della partita contro la Roma. Queste le loro dichiarazioni:

QUESTE LE PAROLE DI FINK

“Sono felice di poter giocare qui. Speriamo di andare avanti. Non abbiamo nulla da perdere, speriamo il meglio per domani“.

Totti? Come farà ad evitare che possa festeggiare?
Totti è un grande giocatore, ma abbiamo giocato contro grandi giocatori. Ci concentreremo sulla nostra prestazione cercando di fare il nostro meglio, poi si vedrà.

Cosa prova a tornare in questo stadio?
Qui ho dei bellissimi ricordi, quindi mi sento sereno e positivo. È una bella cosa.

Come giocatore sarebbe venuto alla Roma?
No, sarei andato al Bayern Monaco.

Quando era un calciatore giocò qui e vinse 3-0 segnando una doppietta. Entrò anche Francesco Totti. Cosa pensa del capitano della Roma? Come giudica la sua carriera? Lo teme?
Non posso dire che ho paura, diciamo che mi fa piacere. Se Totti gioca come l’ultima volta c’è da temerlo. Non ho paura ma sono orgoglioso. Totti è una star, è un pilastro, ha carattere. E’ un grandissimo giocatore.

Roma favorita per arrivare infondo all’Europa League?
Dire che la Roma possa vincere l’Europa League non lo so. Ha tutte le qualità per vincere, è una squadra top. Ha vinto contro una grande squadra come il Napoli. Stiamo giocando contro una squadra da Champions.

Che ricordo ha di Rizzitelli?
Mi farebbe piacere rivederlo, ho solamente buoni ricordi di lui.

QUESTE LE PAROLE DI ALMER

“Spero che la nostra squadra possa fare un’ottima prestazione. È una partita particolare: siamo una giovane squadra, andiamo a giocare in un grande stadio contro una squadra che ha un grande nome“.

Fisicamente come stai?
Da venerdì mi alleno di nuovo. Mi sento sereno, tranquillo e pronto.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID