Paulo Fonseca, Nicolò Zaniolo

SPAL-ROMA 1-6 – La Roma passeggia a Ferrara contro una Spal indifesa e porta a casa i tre punti senza sprecare troppe energie. Al Mazza i giallorossi piazzano un 6-1, che racconta bene l’andamento del match. Apre le marcature Kalinic, Cerri pareggia alla prima occasione buona, poi la squadra di Fonseca dilaga. Prima Perez firma il nuovo vantaggio, poi nella ripresa Kolarov, la doppietta inaspettata di Bruno Peres e un eurogol di Zaniolo fissano il match sul risultato finale. Roma di nuovo quinta, domenica per l’ultima all’Olimpico c’è la Fiorentina

TABELLINO

Spal-Roma 1-6
Marcatori: 10′ Kalinic, 24′ Cerri, 38′ Perez, 48′ Kolarov, 52′, 75′ Peres, 91′ Zaniolo

Spal (4-5-1): Letica; Tomovic, Vicari, Felipe, Sala (7′ Reca); D’Alessandro (58′ Di Francesco), Murgia, Valdifiori, Dabo, Strefezza (81′ Cuellar); Cerri (58′ Petagna).
A disposizione: Meneghetti, Thiam, Fares, Felipe, Bonifazi, Cionek, Missiroli, Salamon, Murgia, Tunjov, Horvath.
Allenatore: Luigi Di Biagio.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini (55′ Cetin), Smalling, Kolarov; Peres, Diawara (55′ Villar), Cristante, Spinazzola (45′ Zappacosta); Perez (78′ Kluivert), Pellegrini (55′ Zaniolo); Kalinic.
A disposizione: Fuzato, Cardinali, Pastore, Veretout, Mkhitaryan, Perotti, Dzeko.
Allenatore: Paulo Fonseca.

Arbitro: Manganiello
Assistenti: Tegoni – Santoro
IV Uomo: Volpi
Var: Abisso
AVar: Manganelli

NOTE Ammoniti: 78′ Strefezza Espulsi: 85′ Bonifazi (per proteste)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui