Bryan Cristante, Lorenzo Pellegrini

ROMA-MANCHESTER UNITED 3-2 CRISTANTE – Bryan Cristante, centrocampista della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria per 3-2 contro il Manchester United. Queste le sue parole:

CRISTANTE A SKY

La vittoria di stasera aumenta i rimpianti per il secondo tempo di Manchester? 

Sì, l’abbiamo buttata lì. Sapevamo oggi che era praticamente impossibile, ma abbiamo dato tutti il 100%. Era importante lasciare la Coppa con una partita così.

Oggi neanche hai esultato al gol, hai subito ripreso il pallone 

Sì, volevamo provarci fino alla fine anche se sapevamo che era praticamente impossibile.

Bene i giovani 

Gli ho fatto i complimenti, sono entrati con grande personalità e non era facile. Mi sono congratulato con loro.

CRISTANTE A ROMA TV

Una buona prestazione da parte della Roma, c’è almeno questa soddisfazione.

Era importante uscire a testa alta, fare una bella partita perché ce la siamo meritata. Abbiamo fatto una bellissima Europa League, era giusto così.

C’è anche un po’ di rammarico, potevate andare sul 3-1… 

Sì, ce n’erano tanti da fare, un po’ ci abbiamo creduto. Siamo stati bravi a interpretarla così e uscire a testa alta.

Ora c’è da chiudere bene il campionato.

Certo, è fondamentale. Abbiamo già perso tanti punti per strada, non possiamo più permettercelo. Siamo concentrati per il finale di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA