Roma-Palermo sarà arbitrato da Gianpaolo Calvarese e lo score per i giallorossi è in attivo: 5 vittorie e 3 sconfitte in 8 precedenti. L’unico, tra le due squadre con l’arbitro di Teramo a dirigere il match, è quello della stagione 2012/2013 in un Palermo-Roma 2-0 con reti di Ilicic e Miccoli.

L’ultimo incrocio tra la Roma e Calvarese risale alla scorsa stagione nel 3-2  a favore dei giallorossi contro il Torino, con la rimonta segnata dalla doppietta di Totti negli ultimi minuti e il definitivo gol del sorpasso siglato su rigore. Nella scorsa stagione la Roma di Spalletti era stata arbitrata da Calvarese anche nella trasferta in casa del Sassuolo: in quel caso l’arbitro assegnò nei minuti finali un rigore ai padroni di casa, poi sbagliato da Berardi, con conseguente espulsione Nainggolan.

La passata stagione Calvarese diresse anche Roma-Atalanta 0-2 e anche in quell’occasione ha espulso Maicon. Stessa sorte toccò a Keita in un Roma-Sampdoria 0-2 nella stagione 2014/2015. Il Palermo ha uno score negativo con l’arbitro abruzzese (1 vittoria, proprio contro la Roma, un pari e 3 sconfitte in 5 sfide).

© RIPRODUZIONE RISERVATA