Torino-Roma, le probabili formazioni: spazio a Pastore ed ElSha. In porta Olsen

1040

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-ROMA – La Serie A è iniziata ieri con le vittorie di Juventus e Napoli, che lo scorso anno si sono contese lo scudetto (poi finito ai bianconeri) sino alle ultime giornata. Starà alla Roma rispondere alle big del nostro campionato. I giallorossi saranno ospitati dal Torino autore di un ottimo mercato, con il colpo last-minute Zaza. La squadra di Di Francesco, nonostante le partenze di Alisson e Nainggolan, dovranno migliorare la posizione in classifica dello scorso anno (terzo posto) e cercare di ripetere il magnifico percorso in Champions League.

LE SCELTE DI DIFRA – Qualche dubbio per Di Francesco, ma il tecnico abruzzese si affiderà alla vecchia guardia. Dei dodici acquisti, solo 3 potrebbero scendere in campo. Il primo è il portiere Robin Olsen, che proteggerà la porta. I quattro difensori saranno Florenzi e Kolarov sugli esterni, mentre Fazio e Manolas i centrali. A centrocampo spazio a Pastore mezzala, De Rossi in cabina di regia, con Cristante favorito su Strootman e Pellegrini. In attacco, visto che Perotti è out per un problema alla caviglia, ci sarà El Shaarawy a sinistra, Under a destra e Dzeko centravanti.

LE SCELTE DI MAZZARRI – Per quanto riguarda i padroni di casa, Mazzarri è pronto a mostrare da subito il suo 3-5-2, sperando di aver finalmente trovato i giusti meccanismi dopo quasi un anno di Torino. A difendere la porta ci sarà Sirigu, davanti a lui una linea a tre formata da Moretti, Nkoulou e Izzo, con Bremer che scalpita per una maglia da titolare. Centrocampo a cinque con De Silvestri e Berenguer ad agire sulle fasce e Baselli, il nuovo acquisto Meité e Rincon ad occuparsi della zona centrale. In attacco è pronta la coppia Iago Falque, Belotti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TORINO (3-5-2): Sirigu; Moretti, Nkoulou, Izzo; De Silvestri, Baselli, Meité, Rincon, Berenguer; Iago Falque, Belotti.
A disp.: Ichazo, Rosati, Aina, Djidji, Bremer, Ferigra, Soriano, Lukic, Ljajic, Parigini, Zaza.
Allenatore: Mazzarri.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Pastore, De Rossi, Strootman; Under, Dzeko, El Shaarawy.
A disp.: Mirante, Fuzato, Karsdorp, Luca Pellegrini, Juan Jesus, Marcano, Santon, Pellegrini, Coric, Cristante, Kluivert, Schick.
Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Marco Di Bello (sez. Brindisi)
Assistenti: Posado-De Meo
IV uomo: Abattista
VAR: Massa
AVAR: Tonolini

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA