AS ROMA NEWS EUROPA LEAGUE – Giocatori in lacrime, Mourinho impazzito, tifosi increduli. La Roma con una sofferenza inaudita è in finale di Europa League dopo un pareggio tutto cuore e testa in terra tedesca contro il Bayer Leverkusen. Al fischio finale è partita la festa matta dei giallorossi. Negli spogliatoi si balla e canta con il classico “Ce ne andiamo in finale”.

Poi una foto di gruppo tutti insieme con esposta la maglia di Kumbulla. L’albanese, infortunato, è l’unico a non essere partito per la trasferta in Germania e la squadra ha voluto dedicargli un pensiero speciale in un momento così bello e importante e Mourinho lo ha chiamato al telefono per fargli vivere l’entusiasmo. La forza del gruppo si vede anche in questi episodi.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨