Michael Konsel

AS ROMA NEWS BAYER LEVERKUSEN KONSEL – Michael Konsel, ex portiere della Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di TvPlay. Queste le sue parole sulla partita di ieri contro il Bayer Leverkusen: “Ieri ho visto la Roma non benissimo, non ha mostrato le sue qualità, ho visto cose che non funzionano. Anche un po’ di sfortuna con due pali. Il Leverkusen ha giocato una partita straordinaria. Ho visto la squadra un po’ stanca ieri, mi è sembrato un po’ strano, nei primi 10-15 minuti hanno giocato bene con pressione e grinta, dopo hanno fatto poco”.

Su Svilar.
“Ho visto diverse partite di Svilar. Quando giochi nella Roma ci vogliono diverse cose: ha una buona mentalità. E’ bravo anche con i piedi, soltanto ieri non era al massimo della forma, forse erano i tedeschi del Bayer che erano troppo forti. Portiere del futuro per giallorossi? Penso di sì, ha dimostrato di aver tante qualità, è giovane e può ancora crescere”.

Su De Rossi.
“Sin dall’inizio ha dimostrato di essere un buon allenatore, con la sua mentalità porta sempre qualcosa in più perché vive per questo ambiente, per vincere con la Roma. Già da giocatore era così ed è una cosa molto importante. È l’allenatore giusto per la Roma”.

Sull’amore dei romanisti.
“Per me è una cosa incredibile, è un grandissimo onore. Sono venuto a Roma per il derby e i tifosi con me sono stati eccezionali, mi hanno dato grande amore e grande affetto. Mi hanno aiutato tanto all’inizio”.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨