Roberto Mancini

ULTIME NOTIZIE ITALIA SPAGNA MANCINI“La Spagna è stata la squadra che ci ha messi più in difficoltà a EURO 2020. È una squadra forte, con buoni giocatori. Sarà una bella partita. Loro sono bravi nel palleggio, mentre noi non abbiamo avuto tempo per arrivare ai loro livelli, ma stavolta sarà diverso”.

Roberto Mancini, intervistato dal sito dell’Uefa, ha parlato dell’avvicinamento alla semifinale di Nations League. Mercoledì (20:45) a Milano l’Italia affronterà la formazione selezionata da Luis Enrique. “Di solito San Siro è pieno quando gioca la nazionale. Sarebbe fantastico vincere la Nations League subito dopo l’Europeo e qualificarsi in anticipo per la Coppa del Mondo, ma non sarà facile” ha detto il ct, che ha speso anche giudizi su alcuni dei giovani in azzurro: “Donnarumma ha iniziato a giocare da giovanissimo. Ha grandi qualità. Migliora anno dopo anno e vuole essere considerato il miglior portiere” del mondo.

E parlando di Federico Chiesa ha aggiunto: “Penso che possa crescere ancora. Sta migliorando sotto diversi aspetti. Ha buone doti atletiche e tecniche. Deve crescere mentalmente e trovare stabilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA