Pedro

ULTIME NOTIZIE AS ROMA RADIO – Quello delle radio romane è un fenomeno che non ha eguali nel resto d’Italia. Una schiera di giornalisti, ex calciatori e opinionisti ad animare lo spettacolo. Buona lettura!

Alessandro Vocalelli (Radio Radio Pomeriggio 104,5): “Pedro per fare l’alternativa alla Lazio può andare bene. Se è una trattativa vantaggiosa per entrambi perché non farla. La Roma mi convince, non è da Scudetto ma la inserisco nelle prime quattro, al quarto posto. I giallorossi hanno bisogno di un centrocampista più che di un difensore”

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo 92,7): “La struttura costruita dalla Roma mi dà fiducia, così come la possibilità di spendere senza preoccuparsi del bilancio. Smalling è un anno che non è un atleta integro, è entrato in una spirale dal quale non riesce a uscire. Quando ho saputo dell’infortunio mi è venuto da pensare a Perotti…”.

Furio Focolari (Radio Radio Mattina 104,5): “I Friedkin meritano i complimenti, ma Mourinho dice che gli manca qualcosa. Direi un centrocampista o un difensore centrale, visti i problemi di Smalling. I giocatori che ha preso la Roma sono tutti da valutare, dobbiamo aspettare per i giudizi. Abraham è costato davvero tanto, vuol dire che è forte”.

Stefano Agresti (Radio Radio Mattina 104,5): “L’operato dei Friedkin va elogiato da tutti, la Roma è quinta in Europa per spesa sui calciatori. L’intervista di Mourinho? Ormai parlano tutti ai canali ufficiali, non ci sono parametri per capire il vero pensiero di chi è intervistato”. 

Mario Mattioli (Radio Radio Mattina 104,5): “Pedro non ha dato tutto quello che aveva alla Roma, può ancora fare bene e sulla sua classe non si può discutere. Non ci vedo nulla di strano nell’interesse della Lazio. La Roma ha fatto un ottimo mercato, ma Mourinho aveva chiesto alla società di investire e quindi non sono sorpreso”.

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattina 104,5): “Il passaggio di Pedro alla Lazio non sarebbe assurdo. Sarri lo ha allenato e lo conosce. Se le alternative sono quelle che sentiamo tutti i giorni, io ci penserei. La Roma ha sostituito Dzeko con Abraham, un ragazzo giovane con grande prospettiva e questo è positivo. Pensavo che si cercasse un regista difensivo, non escludo ci pensino ancora”.

Nando Orsi (Radio Radio Mattina 104,5): “Se alla Lazio piace Pedro sono contento, ma a me non piace affatto. Ma che progetto sarebbe? Sta bene dove sta. La Roma acquistato giocatori di valore. Un bel lavoro in un mercato come questo, dove mancano soldi e idee. Però la rosa è incompleta, la priorità era un centrocampista e quello alla Roma manca”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA