Edin Dzeko

ULTIME NOTIZIE AS ROMA AJAX PROBABILI FORMAZIONI – Dopo il deludente pareggio contro il Sassuolo, la Roma affronterà giovedì l’Ajax nell’andata dei quarti di finale di Europa League. Un impegno che diventa ancora più cruciale, visto che in campionato il quarto posto si fa sempre più lontano. L’Europa League garantirebbe ai giallorossi un trofeo e la qualificazione in Champions League. Ma la strada è tortuosa, se non in salita, visto il calendario che aspetta in Europa la squadra di Fonseca.

LE SCELTE DI FONSECA

Il tecnico portoghese aspetta con ansia notizie positive da Smalling. La mancanza del suo apporto si è riversata in maniera decisiva sul rendimento difensivo della squadra, spesso sotto le aspettative. Contro l’Ajax l’inglese potrebbe tornare, Fonseca lo aspetta. Il suo recupero potrebbe davvero fare la differenza nel match contro i lancieri, ma saranno decisivi i prossimi due giorni. Se non ce la farà, spazio a Cristante al centro della difesa, con Mancini e Ibanez ai suoi lati.

Un’altra pedina importantissima che farà il suo ritorno da titolare contro l’Ajax. Il suo apporto a centrocampo è prezioso, sia in fase difensiva che offensiva. Il suo dinamismo è mancato tantissimo alla Roma, ma anche la sua voglia di non mollare mai. Il ritorno del francese è una delle notizie migliori per Fonseca e, dopo i minuti a Sassuolo, è pronto per tornare titolare. Con lui spazio a Villar nelle vesti di regista, mentre sugli esterni giocheranno Bruno Peres e Spinazzola.

Al centro dell’attacco contro l’Ajax dovrebbe tornare Edin Dzeko. Quest’anno il bosniaco è stato spesso sotto tono, specialmente dopo il tumultuoso gennaio in cui è stato a un passo, l’ennesimo, dalla cessione. L’Europa è però il suo habitat naturale e contro i lancieri il bosniaco ha il compito di tornare a guidare la Roma, con i gol pesanti che ha regalato spesso nei match europei. Dietro di lui ci saranno sulla trequarti Pedro e Pellegrini, con quest’ultimo che tornerà più avanzato rispetto al match di Reggio Emilia.

LA PROBABILE FORMAZIONE

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Peres, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko

© RIPRODUZIONE RISERVATA