Edin Dzeko

CALCIOMERCATO AS ROMA DZEKO PEREZ – Se Mourinho dovesse giocare con il 4-2-3-1, la rosa della Roma avrebbe tre giocatori in più, se si considera la questione numerica. Forse anche quattro, se si considerano le singole caselle, visto che come sottopunta oggi ci sarebbero solo Pellegrini e Pastore, ma dell’argentino la Roma si libererebbe molto volentieri, scrive La Gazzetta dello Sport.

Tornerà anche Mirko Antonucci e quindi i giocatori offensivi nella Roma sarebbero addirittura dodici. Decisamente troppi. Di questo gruppone di giocatori sono solo quattro sicuri di restare: Borja Mayoral, Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan.

Di certo sono tornati a ritornare e partire Under e Kluivert. Per il turco il Leicester ha fatto sapere che non verrà riscattato. L’esterno turco piace molto all’Arsenal e potrebbe finire anche nell’operazione che dovrebbe portare Xhaka in giallorosso. Kluivert, invece, potrebbe essere riscattato dal Lipsia per 12 milioni più bonus. Nelle ultime ore anche il Marsiglia ha fatto un sondaggio per l’olandese, ma i francesi non navigano propriamente nell’oro. Inoltre uno tra Pedro e Carles Perez è destinato a partire.

Tra i dubbi c’è anche Dzeko, che alla Roma percepisce 7,5 milioni di euro, ma stanno salendo le quotazioni di permanenza. Decisivo sarà il colloquio con Mourinho. Non è un mistero che a Trigoria si disferebbero anche di Pastore, ma l’ingaggio e i problemi fisici sono un ostacolo per molti club. Inoltre c’è El Shaarawy che ha voglia di rimanere, ma di fronte ad un’offerta la Roma si sederà al tavolo per discuterne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID