Roberto Mancini

Roberto Mancini ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava allo Zenit fino al 2020 e ha rinunciato così a più di 12 milioni di euro (ne percepiva 6 netti a stagione). Dopo una sola stagione il tecnico di Jesi lascia il club russo quinto in classifica e senza aver raggiunto la qualificazione alla prossima Champions League (per la prima volta dopo dieci anni), ora s’appresta a diventare il nuovo Ct dell’Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA