Roma in Europa League, venerdì alle ore 13.00 i sorteggi dei gironi

Sarà Europa League per la Roma. I giallorossi non riescono a superare lo scoglio dei playoff di Champions e ‘retrocederanno’ così nella seconda competizione continentale. Venerdì 26 agosto alle 13 (diretta su Sky Sport ed Eurosport) la formazione giallorossa conoscerà il proprio destino. Ma le brutte notizie non finiscono per i giallorossi, visto che il basso ranking Uefa, con tutta probabilità, relegherà i giallorossi in seconda fascia. La discriminante è il basso coeffiente dei giallorossi (41.587), che dovrebbe escludere i capitolini dalle prime 12 squadre per ranking Uefa dell’Europa League e, di conseguenza, dalla prima urna. Sono infatti già 8 le formazioni già sicure di essere pescate dalla prima urna: 6 delle formazioni già qualificate alla fase a gironi (Schalke 04, Zenit, Manchester United, Athetic Bilbao, Inter e Fiorentina) più Villareal e Viktoria Plzen, che come la Roma sono state eliminate ai playoff. Per avere l’esito definito bisognerà attendere l’esito sia dei preliminari di Champions e quelli di Europa League, in programma rispettivamente domani e giovedì. Da tenere d’occhio i risultati delle squadre che vantano un ranking superiore ai giallorossi: Ajax, Borussia Moenchengladbach e Salisburgo per la Champions, oltre a Shakthar, Olympiacos, Anderlecht ed AZ Alkmaar. Un quadro che, di conseguenza, non è per nulla favorevole alla formazione di Spalletti.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA