Chievo-Roma 0-0, le pagelle: Schick, esordio pallido. Gerson stecca

Patrik Schick

Pareggio a reti bianche al Bentegodi di Verona, la scia di entusiasmo dopo il passaggio in Champions League si esaurisce oggi al cospetto dei clivensi. Al triplice fischio i giallorossi buttano altri due punti importanti col secondo pareggio consecutivo in campionato e al primo 0-0 stagionale.

ALISSON 6: esce fino quasi a centro campo per mantenere la Roma nell’attaccare la metà campo del Chievo. Non viene impensierito più di tanto.

BRUNO PERES 5: non corre grossi rischi in difesa, poco incisivo in attacco. Per il brasiliano partita senza infamia e senza lode.

FAZIO 6: pilastro della difesa giallorossa, ma sbaglia qualche tocco. A lui il duro compito di contenere Roberto Inglese.

JUAN JESUS 6: fa il suo dovere al fianco di Fazio, qualche errore di troppo in fase di disimpegno. Prova la conclusione durante la ripresa, ma colpisce male col sinistro in area piccola. Salva la Roma mandando in angolo il tiro di Bastien nell’extra time.

KOLAROV 6.5: offre profondità e velocità, ottimi gli spunti nei cross a cercare Schick e Dzeko. Sfiora il pareggio all’inizio della ripresa, ma oggi qualche pallone lo butta anche lui.

NAINGGOLAN 6: sfortunato, tenta la conclusione in più di un’occasione ma manca sempre lo specchio. Si fa ammonire per arginare Birsa quando mancano dieci minuti allo scadere del match.

GONALONS 5: si vede poco in una partita giocata principalmente sulle fasce e poco centralmente. Quando tocca palla non è incisivo e commette più di un errore.

STROOTMAN 6.5: ci prova e spinge tanto come al solito ma la Roma non è in giornata. Si becca un giallo per proteste che si poteva evitare. Esce per Under.

GERSON 5: prestazione non da applausi per il brasiliano, sbaglia l’occasione d’oro per il vantaggio giallorosso nel primo tempo lanciando il pallone addosso a Sorrentino. Lascia il campo per Dzeko.

SCHICK 5.5: pallido esordio da titolare. Tenta il gol di tacco sul lancio di Kolarov alla metà del primo tempo. Torna a giocare esterno dopo l’ingresso di Dzeko, sfiora la conclusione ma si scontra con Sorrentino al top della forma. Per il resto tocca pochi palloni.

EL SHAARAWY 5.5: spreca più di un’occasione per tentare la conclusione in porta. Mancanza di cattiveria e concretezza per l’italo-egiziano. Lascia il campo per Diego Perotti.

SUBENTRATI

DZEKO 5: poco lucido in attacco, spreca troppe occasioni buone per mandare la Roma in vantaggio. Decisamente non nel suo periodo migliore.

PEROTTI 6: la sufficienza per il solito impegno nel cercare di creare qualcosa.

UNDER SV: non entra in partita.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA