Pedro

PAGELLE VERONA-ROMA 0-0 – La Roma pareggia al Bentegodi per 0-0 contro il Verona. Un risultato dal retrogusto amaro per la squadra di Fonseca che non riesce a capitalizzare le azioni da gol avute. Benissimo Veretout e Spinazzola, bene anche Mkhitaryan da falso nove e Pedro.

MIRANTE 6,5 – E’ attento negli interventi e nelle uscite alte. Prodigioso con il piede sinistro, nel primo tempo, sulla conclusione di Tameze

MANCINI 6 – Si sente l’assenza di Smalling che ha fatto brillare la scorsa stagione anche l’ex Atalanta. Prova a mettere ordine nella retroguardia ma senza strafare

CRISTANTE 6,5 – Buona prova del centrocampista, oggi all’occorrenza difensore centrale. Dimostra di poter fare, in situazione di emergenza, questo ruolo annullando nella prima frazione di gioco Di Carmine

IBANEZ 6 – Soffre troppo le folate offensive di Faraoni e Tameze, ma tutto sommato nella ripresa se la cava e si merita la sufficienza

KARSDORP 6 – Parte male nel primo tempo, dove soffre la vivacità di Dimarco. Poi si riprende nel secondo tempo ma deve uscire per un problema muscolare (73′ SANTON 6 – Prestazione senza infamia e senza lode. Dà sicurezza al reparto arretrato)

VERETOUT 7 – Uno dei migliori nella Roma. E’ il solito motorino inesauribile che corre da una parte all’altra del campo e tampona le mancanze di Diawara

DIAWARA 6 – Solito compitino del guineano che non riesce ad incidere e a prendere in mano le redini del centrocampo. Prestazione nel complesso sufficiente (89′ VILLAR S.V.)

SPINAZZOLA 7 – Insieme a Veretout uno dei migliori. Nella prima frazione di gioco è una spina nel fianco nella retroguardia del Verona mettendo palloni interessanti in area per Pedro e Mkhitaryan. Coglie un incrocio dei pali che grida vendetta

PEDRO 6,5 – Buona la prima in giallorosso per il neo acquisto. L’ex Chelsea duetta a meraviglia con Mkhitaryan e Pellegrini, poi nel secondo tempo cala come tutta la squadra

PELLEGRINI 6 – Partita in chiaro-scuro per il capitano giallorosso che fa buone sponde di tacco per Pedro e Mkhitaryan ma non incide a dovere (79′ KLUIVERT S.V.)

MKHITARYAN 6,5 – Lotta e combatte nel primo tempo ma sbaglia troppo sotto porta, anche occasioni facili da finalizzare. Nella ripresa si eclissa e appare stanco

ALL. FONSECA 6,5 – Con tutte le difficoltà del caso (come ad esempio il non poter schierare Dzeko) ha improntato una squadra ben messa in campo, veloce in fase offensiva e ariosa sugli esterni. Nel primo tempo grandissima intensità di gioco, nella ripresa la stanchezza si è fatta sentire

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui