Marco D’Alessandro, centrocampista dell’Atalanta, ha parlato a margine dell’evento che lo ha visto protagonista all’Atalanta Store di Bergamo. “Ci stiamo godendo il momento come è giusto, ma secondo me è importante non guardare troppo in là ma solo partita dopo partita e stare con i piedi per terra – ha dichiarato D’Alessandro a proposito del momento in campionato dei bergamaschi -. Il campionato è lungo e noi dobbiamo cercare di dare continuità alla prestazione, indipendentemente dai risultati. Io pur di scendere in campo giocherei anche in difesa e per questo sto dando il massimo negli allenamenti e negli sprazzi di tempo in cui entro a sostituire qualcuno”.

Un pensiero anche alla Roma, prossimo avversario nei nerazzurri e squadra dove D’Alessandro ha mosso i primi passi da calciatore: “La Roma è la squadra che tifavo e la città in cui quando mi ritirerò andrò a vivere, per cui per me sarebbe un onore scendere in campo in quell’occasione e magari batterla”.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID