Cengiz Under

Cengiz Under, attaccante della Roma, ha commentato la vittoria dei giallorossi proprio grazie ad un suo gol sul campo del Verona.

UNDER A SKY SPORT

La gioia del gol.
Lo aspettavo da tanto, tutti quanti mi chiedevano quando l’avrei fatto e io rispondevo che mancava poco. Alla fine ci sono riuscito e sono molto emozionato e felice.

Quanto è stata importante questa vittoria per voi in chiave Champions?
Non vincevamo da 6 giornate e siamo molto contenti per questa vittoria, sono felice di aver fatto gol, anche i miei compagni sono contenti di questa vittoria e vogliamo continuare su questa strada.

Bisognava solo aspettarti, Di Francesco ha fatto bene a darti fiducia.
Dopo la sosta è tornato un altro Cengiz. Voglio ringraziare il mister che mi ha sempre dato fiducia, è stato molto paziente. Sono contento di essere arrivato qui e voglio continuare su questo livello.


UNDER IN ZONA MISTA

Abbiamo visto Manolas esultare come se avesse vinto la Coppa del Mondo. Hai tolto tanta pressione a questa squadra…
Posso dire che non soltanto Manolas, ma tutti i compagni erano molto contenti dato che non vincevamo da 6 partite. Siamo tutti contenti di questa vittoria.

Questa vittoria vi sbloccherà mentalmente?
Sicuramente ci aiuterà molto. Noi continueremo a lavorare forte come abbiamo fatto, però può aprirci una bella serie di vittorie.

Come ti stai adattando all’Italia?
L’inizio è stato molto duro per l’ambientamento e la nuova vita. Adesso sto iniziando a capire l’italiano e anche con i miei compagni va meglio. Sono molto contento di giocare in questa squadra.


UNDER A ROMA TV

Sai qualche parola in romanesco? Come ‘Daje Roma’?
Meglio evitare ora, voglio parlare del gol fatto.

Quanto sei felice del primo gol?
Sicuramente sono contento per il gol fatto, era tanto che lo sognavo. Abbiamo lavorato duro, sono contento di esser stato ripagato. Voglio fare ancora tanti gol per la Roma.

Ti senti meglio ora? Sei più sereno?
I primi tre mesi sono stati duri per me, ora sto imparando la lingua e capisco il mister. Per la tattica adesso riesco ad applicare quello che dice. Voglio fare tanti gol. La lingua mi ha permesso di avere più rapporto con i compagni, sono contento di questo.

In mezzo al campo la squadra ti cerca tanto come punto di riferimento.
Sicuramente, dopo la sosta sono tornato un’altra persona. Capisco perfettamente quello che dice il mister, ho più legame con i compagni e mi trovo molto meglio in questa città. Voglio continuare così.

Visto che stai migliorando partita dopo partita, è perché cominci a capire il calcio italiano?
Gli allenamenti di tattica sono importanti, ora comincio a capire il calcio italiano. Sono più veloce, cerco di evitare il contatto con gli avversari.

FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID