NOTIZIE SIVIGLIA SERGI GOMEZSergi Gomez, difensore spagnolo del Siviglia, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del canale Onda Cero. Di seguito le sue dichiarazioni in vista del match di giovedì contro la Roma in Europa League.

“Ora abbiamo due partite importanti in casa, la Roma e il derby contro Betis: senza il loro sostegno non sarebbe possibile. Questo è molto semplice, se focalizziamo la nostra forza e il nostro desiderio su qualcosa di diverso dalla palla e dal campo, cose che non possiamo controllare, è inutile. Siamo concentrati su una partita molto importante, il resto non dipende da noi, è inutile. Coronavirus? Per quanto ne parliamo non aiuterà. Siamo concentrati solo sull’allenamento e nel gioco. Purtroppo è qualcosa di brutto che sta accadendo nel mondo e che per quanto pensiamo, non ne abbiamo idea, non serve niente. Il finale di stagione? Viene dopo. Prima la Roma, che è molto importante per continuare in Europa. Roma, Roma e Roma. Mi piacerebbe sollevare l’Europa League, ma è inutile pensare a come finisce se non ci si concentra su il prossimo gioco. E così facciamo, lavoriamo per raggiungere gli obiettivi di ogni gioco. La sfida di giovedì? Sarà un match davvero complicato, affrontiamo una rivale forte. Sta a noi dare la nostra versione migliore in modo da poter giocare bene”.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA