Vincent Candela

AS ROMA NEWS MILAN DI BIAGIO CANDELA EUROPA LEAGUE – Vincent Candela e Luigi Di Biagio hanno rilasciato alcune dichiarazioni a margine del torneo di Padel “LPL Paris Cup – Road to Dubai” organizzato dalla Legends Padel League e tra i vari temi trattati si sono soffermati su Milan-Roma. Queste le parole dei due ex calciatori giallorossi:

Domani Milan-Roma, come la vedete?
Di Biagio: “Bella domanda. Intanto io e Vincent saremo là, da Parigi andremo a Milano e vedremo una grandissima partita. Noi vorremmo che passasse la Roma, ma non credo che sia semplice: vedo il Milan avvantaggio per la storia, per quello che ha fatto in Europa. Vedo i rossoneri di poco in vantaggio”.

Candela: “E’ vero che il Milan ha la storia, ma Pioli è un po’ sotto esame e De Rossi e i suoi dopo il derby vinto sono al massimo. Quello può fare la differenza. Noi tifiamo Roma, speriamo che possa essere una bella partita”.

Pensate che l’anno prossimo De Rossi tornerà a essere reclutabile per il padel?
Candela: “Spero di no, perché vorrà dire che avrà tanto da fare a Roma o in un’altra grande squadra. Spero nel suo rinnovo, ma ormai l’abbiamo perso per il padel purtroppo”.

Di Biagio: “L’abbiamo perso, ma ogni tanto tornerà a giocare, quando ci messaggiamo mi dice cha ha voglia di giocare ma non ce la fa con i tempi. Era diventato veramente forte, quando tornerà avrà fatto dieci passi indietro e questo non ci dispiace (ride, ndr). Ma penso che lo abbiamo perso, anche perché speriamo che possa restare alla Roma. Se non sarà così evidentemente avrà tante possibilità per allenare”.

Arriverà in Champions la Roma?
Di Biagio: “Speriamo, secondo me ce la può fare. Ci sono tanti scontri diretti, deve andare a Napoli, poi ha il Bologna in casa, l’Atalanta a Bergamo. Queste tre partite faranno la differenza, ma ha possibilità di arrivarci”.

Candela: “Sì”.

Parlando di numeri 10: Leao e Dybala, quale preferite?
Candela: “Sono completamente diversi. Dybala è tecnica pura. Leao, al di là della tecnica, ha forza, potenza e velocità. Si tratta più di un 10 e un 9, o di un 10 e un 7”.

Di Biagio: “Uno è un dieci e uno un attaccante”.



FOTO: Credit by Depositphotos.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGGI TUTTOCALCIOWEB.INFO

🚨SEGUICI IN DIRETTA🚨