Bruno Peres è ormai un giocatore della Roma. Walter Sabatini ha raggiunto l’accordo con il Torino per il trasferimento del calciatore. Romagiallorossa.it segue la trattativa in tempo reale

23.54 – domani sarà un giornata decisiva per chiudere la trattativa Bruno Peres-Roma. I giallorossi devono limare gli ultimi dettagli con il Torino: si lavora sulla divisione dei 15 milioni del cartellino del giocatore, tra la cifra del prestito e quella dell’obbligo di riscatto. Il Toro avrà il 25% della futura rivendita del brasiliano. Le visite mediche del classe ’90 quindi slittano fino a quando Urbano Cairo, presidente del club granata, non darà il proprio ok definitivo.

18.00 – La trattativa tra la Roma e il Torino per Bruno Peres è ormai ai dettagli. Le due società hanno trovato un’intesa sulla base di 15 milioni di euro con la formula del prestito con obbligo di riscatto, senza ulteriori bonus. I granata dovrebbero mantenere il 25% sull’eventuale rivendita del giocatore. Le parti, trovata l’intesa, stanno definendo come dividere i 15 milioni per il trasferimento. Bruno Peres è atteso in città, con il brasiliano che sosterrà le visite mediche tra domani e dopodomani (Sky Sport)

17.39 – La Roma è vicinissima all’acquisto di Bruno Peres. I giallorossi hanno formulato una nuova offerta da 20 milioni di euro circa, bonus compresi. Il Torino sta valutando la proposta ma entro la prossima settimana dovrebbe esserci la fumata bianca. Con molta probabilità il terzino brasiliano sarà a disposizione di Spalletti per l’esordio contro l’Udinese di sabato prossimo ma la Roma vorrebbe riuscire a concludere la trattativa prima della mezzanotte del 16 agosto, termine ultimo per inserire un nuovo acquisto nella lista Uefa (ANSA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA