Dzeko: “Spero ci siano più partite come queste per me e per Totti”

Queste le dichiarazioni di Edin Dzeko, attaccante della Roma, rilasciate alla stampa al termine della sfida con la Sampdoria:

DZEKO A MEDIASET PREMIUM

“E’ stata una partita difficile, specie nel primo tempo. Potevamo raddoppiare, poi si è messa male. Nella ripresa abbiamo creato tanto, potevamo fare 7-8 gol. Una vittoria meritata”

Determinanti il tuo ingresso e quello di Totti?
Lo conoscete, sapete cosa è capace di fare. Spero ci siano più partite di questo genere per me, per lui e per il club.

La Juve è raggiungibile?
Non pensiamo agli altri ma solo a noi, continuiamo su questa strada.

DZEKO A ROMA TV

Qual è stata la tua partita?
45 minuti che sono sembrati 120 per intensità. Abbiamo messo la mentalità giusta nel secondo tempo e potevamo fare almeno 7/8 gol, ma il portiere ce lo ha negato con una prestazione straordinaria. Comunque 45 minuti perfetti

Stai meglio rispetto a un anno fa?
Si, già dal precampionato avevo detto che sarebbe andato tutto meglio. Sono partito bene come la squadra, ovviamente c’è sempre da migliorare per trovare la continuità giusta durante la gara

C’è qualcosa che va perfezionato nel gioco della squadra?
Penso sia una questione di mentalità, nel secondo tempo siamo scesi in campo con una mentalità diversa. Ci abbiamo creduto, dopo il pareggio è cambiato tutto: abbiamo corso, ci siamo sacrificati e abbiamo creato molto su un campo pesante. Anche oggi siamo partiti bene, poi succede sempre qualcosa… Ma dobbiamo essere concentrati in ogni istante della gara se vogliamo vincere

Più facile giocare con Totti?
E’ facile giocare con Checco, so che se faccio i movimenti giusti la palla arriverà, come successo anche in passato. Spero di giocare con lui più spesso.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA