Kevin Strootman

Dopo il ko interno contro il Napoli in campionato, è il momento di pensare alla Champions League che ancora può sorridere alla Roma. E’ vero, i molti infortuni stanno compromettendo questo inizio di campionato e, soprattutto, Di Francesco non può avere tutta la rosa a disposizione (e chissà se le cose non fossero cambiate con Karsdorp e Schick, costati in due quasi 60 milioni). Ma in Champions i giallorossi hanno mostrato carattere e determinazione e la sfida dello Stamford Bridge contro il Chelsea può dare delle risposte importanti a livello caratteriale al tecnico abruzzese.

QUI ROMA – Le scelte sono praticamente obbligate: confermato Alisson in porta, Manolas dovrà stare fermo fuori almeno un mese per una lesione all’adduttore della gamba sinistra. Ecco che al suo posto ci sarà Fazio, che farò coppia con Juan Jesus al centro della difesa. Sugli esterni dovranno fare gli straordinari Bruno Peres e Kolarov. A centrocampo c’è il ritorno di Strootman, che andrà a sostituire Pellegrini, uscito malconcio dalla sfida contro il Napoli. Completeranno la linea mediana del campo De Rossi al centro e Nainggolan. In attacco Florenzi a destra, a sinistra giocherà Perotti e al centro Dzeko.

QUI CHELSEA – Antonio Conte non potrà contare su Kantè, Drinkwater e Moses, mentre recupera Morata in attacco. Lo spagnolo dovrebbe partire dalla panchina, non ancora al meglio della condizione. In porta ci sarà il titolarissimo Courtois; difesa a tre con Azpilicueta, David Luiz e Cahill; a centrocampo, sugli esterni, Zapacosta e Alonso, mentre in mediana Fabregas e Bakayoko. in attacco Batshuayi fungerà da centravanti, mentre Hazard e Willian saranno gli esterni.

DOVE VEDERE LA PARTITA – Il duello tra “Blues” e giallorossi sarà visibile su Premium, solamente per gli abbonati. Premium Sport 2 e Premium Sport 2 HD trasmetteranno la partita in diretta alle 20.45. La telecronaca sarà affida a Pierluigi Pardo con commento tecnico di Aldo Serena. A bordo campo Francesca Benvenuti e Angiolo Radice. Il pre e post partita saranno condotti da Sandro Sabatini, affiancato da Eleonora Boi. Con loro si alterneranno gli opinionisti Arrigo Sacchi, con Paolo Rossi, Ciro Ferrara, Christian Panucci, Alessio Tacchinardi e Graziano Cesari.

PRONOSTICI – Il Chelsea è favorito per questa sfida, ma la Roma può essere la sorpresa di questa giornata di Champions League. Se l’1 dei Blues è quotato 1,60, è interessante la quota dell’Over 2,5 (1.70) che vi consigliamo.

PROBABILI FORMAZIONI:

CHELSEA (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, Luiz, Cahill; Zappacosta, Fabregas, Bakayoko, Alonso; Willian, Batshuayi, Hazard.
A disp.: Caballero, Christensen, Rudiger, Kanté, Musonda, Pedro, Morata.
All.: Conte

Indisponibili: Drinkwater, Moses

ROMA (4-3-3): Alisson; B. Peres, Fazio, J. Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Perotti.
A disp.: Skorupski, Moreno, Karsdorp. Pellegrini, Gonalons, El Shaarawy, Under
All.: Di Francesco

Indisponibili: Manolas, Schick, Defrel.

Arbitro: Damir Skomina (SVN)
Assistenti arbitrali: Jure Praprotnik (SVN), Robert Vukan (SVN)
Assistenti addizionali: Matej Jug (SVN), Rade Obrenovic (SVN)
Quarto uomo: Grega Kordež (SVN)

© RIPRODUZIONE RISERVATA