Lorenzo Pellegrini

ULTIME NOTIZIE AS ROMA SASSUOLO FORMAZIONI – Riparte la Serie A dopo la sosta per le nazionali. La Roma cercherà la quinta vittoria in altrettante gare ufficiali domenica sera all’Olimpico contro il Sassuolo, quando arriverà anche la millesima panchina in carriera per José Mourinho

Il tecnico giallorosso dovrà fare i conti con le condizioni non perfette di diversi titolari reduci dagli impegni e dagli acciacchi in nazionale. A partire da Gianluca Mancini, alle prese con un’infiammazione al piede, passando per Matias Vina: l’uruguaiano stanotte ha giocato quasi tutta la partita dopo l’ansia per lo stop contro il Perù. Tornerà dopo un volo lunghissimo che verosimilmente peserà nelle scelte del mister portoghese. A sinistra, a questo punto, si candida Calafiori.

Molto dipenderà anche dalle condizioni di Smalling, che sta rientrando gradualmente in gruppo ma che non può essere al top. Idem Pellegrini e Zaniolo, che non hanno subito infortuni gravi e dovrebbero recuperare ma non è escluso che partano in panchina. A centrocampo invece ci sarà Veretout in coppia verosimilmente con Cristante, mentre in avanti Abraham scalpita per il primo centro allo Stadio Olimpico, davanti ai suoi tifosi che già sono pazzi di lui. 

Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham. All. Mourinho.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, M.Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. All. Dionisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA