Roma, attenta alle ‘piccole’: sono 13 i punti lasciati per strada

Eusebio Di Francesco

NOTIZIE ROMA BOLOGNA – La Roma lunedì affronterà il Bologna allo Stadio Olimpico. I giallorossi sono attesi, sulla carta, ad un impegno ‘facile’. Ma di facile, realmente, non c’è niente nel campionato dei giallorossi. La media punti raccolta finora è di 1,81 a partita. Tra le 16 squadre qualificate agli ottavi di Champions League, quella di Di Francesco ha il ruolino peggiore. Peggio anche dello Schalke 04, che in campionato è 14esimo.

Nel girone d’andata i punti lasciati per strada dalla Roma con le cosiddette piccole sono stati tredici. Dal Chievo, passando per il Bologna e la Spal, fino all’incredibile 2-2 di Cagliari, gli errori sono stati interminabili e danno un significato al campionato senza ambizioni importanti.

Nelle ultime quattro partite la Roma ha dimostrato di aver invertito il trend. Contro Chievo, Genoa, Parma e Sassuolo sono arrivati 12 punti. Il nuovo Bologna di Sinisa Mihajlovic sarà però un’altra storia. I rossoblu all’andata, con Pippo Inzaghi in panchina, hanno segnato uno dei punti più bassi in stagione e la vittoria ora è obbligatoria. Nelle prossime cinque, ce ne saranno quattro più che abbordabili: il Bologna appunto, il Frosinone, l’Empoli e la Spal, intervallate dal derby con la Lazio. Nel girone di andata queste quattro partite fruttarono solo 6 miseri punti. Ma la squadra di Di Francesco, a questo punto della stagione, è chiamata a fare decisamente meglio.

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA