Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a pochi minuti dal fischio d’inizio del match contro il Bologna.

EL SHAARAWY A ROMA TV

Secondo impegno consecutivo all’Olimpico, cosa vi ha chiesto di cambiare il mister rispetto al Crotone?
Dobbiamo mantenere lo stesso atteggiamento, non sarà una partita facile e servirà massimo impegno e concentrazione nei 90′

Il turnover la chiave giusta?
E’ importante per i giocatori, tiene tutti sull’attenti e concentrati, pronti ad aiutare quando sempre. E’ importante ruotare e che chi venga chiamato in causa dia il 100%

Come state vicino a Karsdorp?
Cercando di trasmettergli tutta la forza possibile, ha avuto una sfortuna incredibile dopo l’esordio. Fa male ma gli siamo tutti vicino, ha lavorato con determinazione e lo farà sicuramente anche questa volta. Speriamo possa tornare il prima possibile, ci serve e gli facciamo un in bocca al lupo.


EL SHAARAWY A SKY SPORT

25 anni ieri, ti aspetti un regalo stasera?
Spero di regalarmi una vittoria, è una partita fondamentale per dare continuità ai risultati, daremo tutto come sempre. non sarà semplice ma ci proveremo

Cosa manca all’attacco?
Dal punto di vista offensivo stiamo lavorando molto e creiamo tanto, potremmo concretizzare anche di più ma i concetti sono quelli giusti, siamo fiduciosi

La maglia a sostegno di Karsdorp?
Per augurargli buona fortuna, è stato sfortunato ma ha sempre lavorato con determinazione. Gli siamo vicini, sicuramente


EL SHAARAWY A MEDIASET

Auguri per i tuoi 25 anni, regalarsi un gol per fare 6 punti tra Crotone e Bologna
L’importnate è la vittoria, non se il gol arriva. Non sarà facile ma cercheremo di mettere in campo tutto.

L’infortunio di Karsdorp, siete sereni?
Dispiace molto per quello che è successo a Rick, ci sono stati tanti infortuni di questo tipo ma faccio un grosso in bocca al lupo.

Fiducia nello staff, dunque?
Assolutamente si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA