Roma-Sampdoria sarà arbitrata da Piero Giacomelli. Il fischietto di Trieste ha arbitrato 5 volte i giallorossi rimanendo imbattuti e collezionando 3 vittorie e due pareggi. Tra i pareggi è da ricordare lo 0-0 contro il Parma il 15 febbraio 2015 in cui Rudi Garcia fece esordire Seydou Doumbia, in condizioni precarie, visti i problemi alla schiena, subito dopo i festeggiamenti per la vittoria della Coppa D’Africa. L’ultima direzione di Giacomelli con la Roma è datata 20 febbraio 2016: era Roma-Palermo finita 5-0, match nel quale andarono in gol Keita, Dzeko due volte e Salah con un gol fantastico dalla linea di fondo.

 

Sono otto direzioni in Serie A per Giacomelli con la Sampdoria in campo e il bilancio è meno positivo di quello giallorosso: ben cinque sconfitte (tutte arrivate fuori casa) un pareggio e due vittorie per i blucerchiati. L’ultimo ko va registrato il 20 settembre del 2015 quando la squadra di Zenga venne sconfitta dal Torino per 2 a 0, è invece datato 2 novembre 2014 il più recente successo dei blucerchiati con l’arbitro triestino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA