Arkdadiusz Milik

CALCIOMERCATO ROMA MILIK – Nella mattina di lunedì Arkadiusz Milik dovrebbe mettere un punto alla lunga trattativa portata avanti per il suo trasferimento. La firma sul contratto che legherà il polacco alla Roma per i prossimi 5 anni è attesa proprio per l’inizio della prossima settimana. 

Le visite alle ginocchia sostenute oggi in Svizzera, richieste da Friedkin, hanno dato esito positivo e sono state anche risolte le ultime pendenze con il club partenopeo, per cui ballavano circa un milione di euro: l’agente del polacco, insieme ad un intermediario, ha trovato il punto d’incontro con la società azzurra per quanto riguarda il pagamento delle ultime due mensilità e i 75mila euro di multa da versare alla società per l’episodio dell’ammutinamento, oltre ad una multa di De Laurentiis al polacco per una sponsorizzazione al ristorante dello stesso Milik (Food&Ball, a Katowice)

Domani, nel frattempo, Arek firmerà il rinnovo con il Napoli fino al 2022, permettendo così ai giallorossi di acquistarlo con la formula del prestito oneroso (fissato a 3 milioni) con obbligo di riscatto (a 15), a cui si aggiungeranno i vari bonus (stimati intorno ai 7 milioni). Lunedì quindi si sbloccherà anche il futuro di Edin Dzeko, pronto ad andare alla Juventus per 15 milioni. Il bosniaco è stato convocato da Fonseca per la sfida di domani contro l’Hellas Verona, ma difficilmente scenderà in campo: il rischio di infortunio farebbe saltare qualsiasi trattativa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA