Henrikh Mkhitaryan

SPEZIA-ROMA 2-2 MKHITARYAN – Henrikh Mkhitaryan, attaccante della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo il pareggio per 2-2 contro lo Spezia. Queste le sue parole:

MKHITARYAN A ROMA TV

Una partita a due facce, alla fine è stato raggiunto l’obiettivo… 

Questa non è la Roma che vogliamo vedere, specie nel primo tempo. Abbiamo iniziato malissimo, meno male che nella ripresa abbiamo segnato. Potevamo vincere o perdere, abbiamo pareggiato, bastava quello. Per il prossimo anno spero che la squadra farà meglio. Partite così sono decisive.

C’è stata un’altalena di risultati, cosa è mancato? 

Un po’ di freschezza, giocare due anni di fila non è facile. Anche un po’ di esperienza, abbiamo una squadra molto giovane. Non ci sono scuse, dobbiamo studiare e andare avanti per i prossimi anni perché specialmente io voglio vedere questa squadra in più in alto possibile. Con questa città e con questi tifosi questa squadra deve essere tra le prime 4.

E’ stata una stagione positiva per te? 

Per me sì, ma se la squadra giocava meglio potevo far più gol e assist. Voglio solo ringraziare i miei compagni per gli sforzi che hanno fatto, non era facile. Abbiamo avuto momenti difficili, ma siamo stati sempre uniti, fino alla fine. Spero che per i prossimi anni avremo risultati migliori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA