Inter-Empoli 3-2

ULTIME NOTIZIE COPPA ITALIA INTER EMPOLI – Agli ottavi di finale l’Inter capolista ha rischiato di uscire incredibilmente contro l’Empoli di Aurelio Andreazzoli, ma alla fine ha avuto la meglio ai supplementari per 3-2. Una partita che interessa ovviamente da vicino la Roma, che in caso di vittoria domani sera con il Lecce incontrerà proprio la vincente di questo match. Che alla fine ha premiato i nerazzurri, grazie alla rete incredibile di Ranocchia in mezza rovesciata al 91′ che trova il 2-2.

Nel primo tempo i nerazzurri passano in vantaggio con Sanchez al 13′, appena entrato al posto dell’infortunato Correa. Per la squadra di Inzaghi non poche occasioni da gol, poi l’Empoli esce molto bene nel secondo tempo e gioca spesso nella metà campo avversaria.

Il pareggio arriva con Bajrami al 61′, poi al 76′ l’incredibile autogol di Radu, sfortunato nel rimpallo dopo la traversa colpita di testa da Cutrone. Inzaghi manda dentro Calhanoglu, Perisic, Barella e Dzeko. E quando sembrava tutto deciso, Ranocchia in acrobazia firma un incredibile 2-2 che manda il match ai supplementari.

Al 104′ è un altro neoentrato come Stefano Sensi, in procinto di andare alla Sampdoria, a timbrare la ‘contro-rimonta’ dell’Inter. La squadra di Inzaghi avanza ai quarti di Coppa Italia rischiando davvero tanto, ma ora aspetta proprio la vincente di Roma-Lecce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
SCARICA L'APP DI ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID