Calciomercato Roma: Dzeko rifiuta il West Ham. Dietro c’è l’Inter

Edin Dzeko

Prima lo marco, poi lo compro. Edin Dzeko è l’uomo da cui i difensori dell’Inter dovranno guardarsi sabato a San Siro, per blindare la qualificazione Champions. Ma è anche l’obiettivo numero uno del club per rinforzare l’attacco della prossima stagione, anche in considerazione di una probabile partenza di Mauro Icardi. Il bosniaco è un pallino dell’a.d. Marotta e del d.s. Ausilio. Con la Roma il discorso del rinnovo di contratto, in scadenza nel 2020, è finito in un vicolo cieco. Lo sa bene la società nerazzurra, che ha già sondato con gli uomini vicini al giocatore la disponibilità a un trasferimento a Milano, ricevendo in cambio una risposta positiva. Dzeko vuole restare in Italia, se proprio non avrà la possibilità di farlo a Roma. Meglio la Serie A di un ritorno in Premier, nonostante il West Ham abbia già mostrato interesse nei suoi confronti.

DOPO LA PARTITA — È ovvio che i discorsi tra i due club non siano ancora partiti. Ma non è detto che manchi poi molto. Anzi, la trattativa potrebbe partire già dopo Inter-Roma, partita che in qualche orienterà anche il prossimo futuro – in ottica Champions – dei due club.

(Gazzetta.it)

APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER APPLE
APP ROMAGIALLOROSSA.IT PER ANDROID

© RIPRODUZIONE RISERVATA